Bando ISI INAIL 2019: pubblicato il nuovo bando

Come ogni anno l'INAIL ha pubblicato il Bando ISI che prevede incentivi alle imprese per realizzare progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, nonché incentivare le micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli per l’acquisto di nuovi macchinari e attrezzature di lavoro caratterizzati da soluzioni innovative per abbattere in misura significativa le emissioni inquinanti, migliorare il rendimento e la sostenibilità globali e, in concomitanza, conseguire la riduzione del livello di rumorosità o del rischio infortunistico o di quello derivante dallo svolgimento di operazioni manuali.

 

 

FONDI A DISPOSIZIONE E TIPOLOGIE PROGETTO
L'INAIL, tramite il Bando, rende disponibili complessivamente Euro 251.226.450. I finanziamenti, suddivisi in 5 Assi di finanziamento, differenziati in base ai destinatari, sono a fondo perduto e vengono assegnati fino a esaurimento, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande.

Asse 1 - Progetti generalisti (investimento ed adozione di modelli organizzativi e responsabilità sociale)

Asse 2 - Progetti per la riduzione del rischio di movimentazione dei carichi (MMC)

Asse 3 - Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto

Asse 4 - Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività Ateco 2007 A03.1 (pesca) e  C31 (Fabbricazione mobili);

Asse 5 - Progetti per MPMI operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli

 

 

ENTITÀ DEL CONTRIBUTO

Relativamente agli Assi 1, 2, 3 è concesso un finanziamento in conto capitale nella misura del 65% calcolato sull'importo delle spese ritenute ammissibili. Il finanziamento massimo erogabile è pari a 130.000,00 Euro e il finanziamento minimo ammissibile è pari a 5.000,00 Euro.

 

Per le imprese fino a 50 dipendenti che presentano progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale non è fissato il limite minimo di finanziamento.

 

Relativamente all'Asse 4 è concesso un finanziamento in conto capitale nella misura del al 65% calcolato sull'importo delle spese ritenute ammissibili. Il finanziamento massimo erogabile è pari a 50.000,00 Euro ed il finanziamento minimo ammissibile è pari a 2.000,00 Euro.

 

Relativamente all'Asse 5 (su Assi 5.1 e 5.2) nella misura del:
40% per i soggetti destinatari del sub Asse 5.1 (generalità delle imprese agricole);
50% per i soggetti destinatari del sub Asse 5.2 (giovani agricoltori).
Il finanziamento massimo erogabile è pari a 60.000,00 Euro; il finanziamento minimo è pari a 1.000,00 Euro.

 

 

BENEFICIARI

Le imprese, anche individuali, ubicate su tutto il territorio nazionale iscritte alla Camera di commercio industria, artigianato ed agricoltura e, per l’asse 2 di finanziamento anche gli Enti del terzo settore.

SPESE AMMESSE
Sono ammesse a finanziamento le spese direttamente necessarie alla realizzazione del progetto, le eventuali spese accessorie o strumentali funzionali alla realizzazione dello stesso e indispensabili per la sua completezza, nonché le eventuali spese tecniche, così come previste negli Allegati dell'Avviso,
Le spese devono essere sostenute dall'impresa/ente richiedente i cui lavoratori e/o titolare beneficiano dell'intervento e devono essere documentate.

Le spese ammesse a finanziamento devono essere riferite a progetti non realizzati e non in corso di realizzazione alla data di chiusura della procedura informatica per la compilazione della domanda.
 

Il finanziamento è calcolato sulle spese sostenute al netto dell’IVA.
 


MODALITÀ E TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
Le date di apertura e chiusura della procedura informatica, in tutte le sue fasi, saranno pubblicate sul portale dell’Istituto entro il 31 gennaio 2020.
 
L'Ufficio Bandi CNA di Brescia, tel. 0303519511 è a disposizione delle imprese interessate per la consulenza necessaria a presentare la domanda di finanziamento ed ad assisterle nella fasi successive.

 

ODONTOTECNICI: seminario gratuito: "RIABILITAZIONE ESTESE DEL CAVO ORALE INTERAZIONI DI MATERIALI E METODI NELL'ERA DI MEZZO TRA ANALOGICO E DIGITALE", 23 gennaio

Proseguono anche per il 2020 i seminari cultuali organizzati dal direttivo CNA SNO di Brescia. Il primo appuntamento è per giovedì 23 gennaio.

 

 

 

 

La riabilitazione completa del cavo orale richiede una pianificazione ed una strategia ben collaudate al team di lavoro. La scelta di una strada totalmente manuale digitalmente supportata è oggi sicuramente la strategia vincente. Sia il clinico che il tecnico possono avvalersi dei concetti guida classici integrati a quelli più recenti con base digitale per assicurare una prestazione biologicamente ineccepibile. Nella serata l’autore presenterà su queste basi dei casi di riabilitazione estesa eseguiti con svariati sistemi e materiali sia su denti naturali che su impianti.

(leggi le informazioni complete sull'evento)

 

Gli incontri sono aperti a tutti gli operatori del settore dentale e la partecipazione è gratuita previa iscrizione

 

Info: CNA SNO tel. 0303519511

Festività natalizie, chiusura uffici

Nell'augurare a tutti gli associati e famiglie buon Natale e felice anno nuovoricordiamo che gli uffici CNA resteranno chiusi nei giorni 24,27 e 31 dicembre.

 

 

Bandi CCIAA: Alternanza scuola/lavoro - Accesso al Credito

Dal prossimo mese di gennaio si apriranno le finestre di presentazione dei bandi camerali che prevedono l'erogazione dei contributi a fondo perduto a favore delle imprese bresciane.

ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

Sono ammesse alle agevolazioni le attività di accoglienza di studenti della scuola secondaria di secondo grado e dei centri di formazione professionale (CFP) relative a percorsi di alternanza scuola-lavoro attivati dal 1° settembre al 31 dicembre 2019L'impresa ospitante deve essere iscritta nel Registro nazionale per l'alternanza scuola-lavoro alla data di presentazione della domanda di contributo.

CNA supporta le imprese che non sono ancora iscritte al Registro nazionale  per l'alternanza scuola-lavoro.

 

Presentazione delle domande dal 8 gennaio 2020

 

I documenti devono pervenire in CNA entro il 23 dicembre 2019

 

Scopri i dettagli

 

_______________

 

 

ACCESSO AL CREDITO

La Camera di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura di Brescia, allo scopo di favorire l’accesso al credito, finalizzato agli investimenti e a supplire la carenza di liquidità delle PMI bresciane stanzia un fondo per contributi su finanziamenti erogati dalle Banche tramite le Cooperative ed i Consorzi di garanzia collettiva Fidi, con sede e/o unità locale operativa nella provincia Brescia.

 

Investimenti finanziabili

Gli investimenti finanziabili tramite il presente bando, devono avere le seguenti caratteristiche:

-capitale minimo finanziato: € 20.000;

-i finanziamenti contratti ed erogati alle imprese richiedenti dalle Banche, entro il periodo 1.7.2018 –31.12.2019, devono essere garantiti dalle Cooperative o dai Consorzi di garanzia collettiva Fidi con sede e/o unità locale operativa in provincia Brescia;

-i finanziamenti devono essere utilizzati:

A) per l'acquisto di beni strumentali, quali:

-acquisto di azienda o rami di azienda, compreso il costo dell'avviamento;

-attrezzature ed arredamento per l'ammodernamento dell'impresa;

-acquisto di immobili ad uso aziendale;

-ristrutturazione di immobili e di impianti;

-acquisto di automezzi e autovetture ad uso aziendale per gli agenti e rappresentanti (settore commercio, turismo e servizi);

B) per supplire a carenza di liquidità.

 

 

Intensità contributo

Il contributo sarà corrisposto nella misura del 50% del costo sostenuto (al netto di IVA) calcolato sulle seguenti spese:

-interessi pagati nel periodo 1.7.2018 – 31.12.2019;

-spese pagate al Confidi per istruttoria e gestione pratica;

-spese istruttoria bancaria pagate per l'ottenimento del finanziamento.

Il contributo concedibile ad ogni impresa è così determinato:

-contributo minimo: € 800;

-contributo massimo: € 8.000.

 

Presentazione delle domande

I termini di presentazione delle istanze di contributo  sono così definiti:

  

-per il settore industria: dal 13 al 20 gennaio 2020

-per il settore artigianato: dal 21 al 27 gennaio 2020

-per il settore commercio, turismo e servizi: dal 28 gennaio al 3 febbraio 2020;

  

 

I documenti devono pervenire in CNA entro il 7 gennaio 2020

 

Scopri i dettagli 

 

 

Info: CNA Ufficio Bandi tel. 0303519511 -

 

Odontotecnici, seminario gratuito: CONCETTI, DETTAGLI E INNOVAZIONE IN PROTESI MOBILE, 21 novembre

Proseguono i seminari culturali organizzati dal Direttivo CNA SNO di Brescia.

Prossimo appuntamento

 

Le procedure analogiche sono ancora attuali per la costruzione delle protesi totali. Nel corso della presentazione verranno illustrati vari aspetti con il dettaglio dei protocolli produttivi, l’analisi dei modelli, i concetti basilari e un innovativo sistema per il controllo della posizione dei denti nella fase del montaggio.Verrà poi illustrato il Baltic Denture System, un originale ed innovativo sistema per la riabilitazione dei pazienti edentuli, dove ritroveremo i concetti in un flusso digitale che semplifica la procedura con materiali di elevata qualità .

(leggi le informazioni complete sull'evento)

 

Gli incontri sono aperti a tutti gli operatori del settore dentale e la partecipazione è gratuita previa iscrizione

 

 

 

Info: CNA SNO tel. 0303519511

Bando voucher per favorire l’accesso delle MPMI lombarde alle procedure di composizione delle crisi da sovraindebitamento

 

Regione Lombardia ha emanato il bando che prevede l'erogazione di voucher per favorire l’accesso delle MPMI lombarde alle procedure di composizione delle crisi da sovraindebitamento.

 

Si tratta di un voucher di €1.000,00 destinato a contribuire alle spese sostenute per l’apertura della pratica e predisposizione di una prima valutazione tecnico economica validata dall'organismo di composizione della crisi (OCC).

 

La misura si rivolge alle MPMI con sede operativa in Lombardia e che abbiano avviato una pratica di composizione delle crisi da sovraindebitamento presso gli OCC.

 

Presentazione domande:

·        A partire dalle ore 16.00 del 5 novembre 2019 fino al 31 dicembre 2019 per le pratiche con spese sostenute e quietanzate nel 2019;

·        A partire dal 1° gennaio 2020 fino alle ore 12.00 del 31 dicembre 2020 per le pratiche con spese sostenute e quietanzate nel 2020.

 

Procedura: “a sportello” valutativo a rendicontazione secondo l’ordine cronologico di invio telematico della richiesta e fino ad esaurimento delle risorse.

Per info: CNA Ufficio Bandi tel. 0303519511

SCONTRINO ELETTRONICO? NESSUN PROBLEMA CON LA CONVENZIONE CNA - OLIVETTI -TIM

Grazie alla convenzione sottoscritta con CNA, Olivetti offre agli associati i suoi registratori di cassa con il pacchetto "Olivetti Tutto Incluso" a prezzi scontati!

 

Olivetti Tutto Incluso è il servizio dedicato alle aziende e professionisti che comprende: Fiscalizzazione e Installazione, Assistenza Tecnica Personalizzata e Manutenzione presso la tua sede. Tutto Incluso!

Ti ricordiamo che dal 1° gennaio 2020 entrerà in vigore l’obbligo di trasmissione telematica dei corrispettivi che modificherà sostanzialmente certe procedure di alcune delle imprese (D.Lgs. n.127/2015).

Per venire incontro alle esigenze dei nostri associati, la convenzione con TIM e OLIVETTI ti consente di ottenere un importante risparmio nell'acquisto delle proposte offerte dai partner. Qui di seguito modelli, procedure e codici sconto.

SCOPRI I MODELLI E I CODICI SCONTO

 

L'OFFERTA VALE SOLO PER ACQUISTI ONLINE

 

 

 

Per maggiori informazioni contatta il servizio clienti Olivetti al Numero Verde gratuito 800.63.61.10 dalle 8.30 alle 17.30 da Lunedì a Venerdì.

 

Bando fiere internazionali Lombardia

La tua impresa ha sede operativa in Lombardia?

Vorresti partecipare ad una fiera internazionale nella tua regione?

Abbiamo un'agevolazione per te! 

Vieni in CNA e ottieni il tuo contributo: puoi ricevere fino a 15.000! 

Grazie ai fondi di Regione Lombardia le piccole e medie imprese con sede operativa in Lombardia possono ricevere un contributo a fondo perduto fino a 15.000€ per partecipare a una o più fiere con qualifica internazionale

 

Vieni in CNA!
Ti aiutiamo a presentare la tua domanda di contributo!

 

SCARICA LA SCHEDA DI SINTESI PER SAPERNE DI PIÙ

 

Per info: CNA Ufficio Bandi tel. 0303519511

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

FER (elettrici): ULTIMA OPPORTUNITA' PER RISPETTARE LA SCADENZA

In adempimento degli obblighi di qualificazione di cui al D.Lgs. 28/2011, Regione Lombardia ha stabilito che “Tutte le attività formative di aggiornamento realizzate dal 1 agosto 2013 assolvono gli obblighi formativi fino al 31/12/2019”, data entro la quale i Responsabili Tecnici già formati devono provvedere all’aggiornamento (16 ore).

 

ultimo corso 2019 in partenza:

 

ELETTRICI: 12 E 19 NOVEMBRE

iscrizione entro il 6 novembre

 

ISCRIVITI

 

Bando Rinnova Autovetture/Veicoli: contributi Regione Lombardia

Risiedi in Lombardia? Vorresti un' autovettura nuova  o un veicolo a basso impatto ambientale, ma costa troppo? 

 

Vieni in CNA e scopri i  bandi:

- "RINNOVA AUTOVETTURE" e  

ricevi un contributo a fondo perduto fino a 8.000€! 

 

-"RINNOVA VEICOLI 2019-2020" (trasporto merci o persone)  ricevi un contributo a fondo perduto fino a 20.000€! 

 

Partecipa al bando "Rinnova Autovetture"

 

Sostituisci la tua vettura destinata al trasporto di persone con una nuova auto a basse emissioni e ricevi fino a 8.000€ di contributo! 

 
 

 

A CHI È RIVOLTO IL BANDO RINNOVA AUTOVETTURE

Il bando è dedicato a:

  • Soggetti privati residenti in Lombardia che demoliscono un veicolo per il trasporto persone con alimentazione a benzina fino ad Euro 2/II incluso o diesel fino ad Euro 5/V incluso e acquistano, anche nella forma del leasing finanziario, un’autovettura di nuova immatricolazione o usata di categoria M1 in grado di garantire zero o bassissime emissioni di inquinanti.
  • Soggetti privati residenti in Lombardia che vogliono esportare un autoveicolo diesel per il trasporto persone Euro 3/III, euro 4/IV o euro 5/V e acquistano, anche nella forma del leasing finanziario, un’autovettura di nuova immatricolazione o usata di categoria M1 in grado di garantire zero o bassissime emissioni di inquinanti

 

CARATTERISTICHE DELL'AGEVOLAZIONE

Contributo a fondo perduto per l’acquisto di un veicolo a basse emissioni

 

PROGETTI FINANZIABILI 

Sono ammissibili i costi già sostenuti per un’autovettura di nuova immatricolazione o già immatricolata e intestata ad una casa costruttrice di veicoli o concessionario, utilizzata per il trasporto di persone 

 

Partecipa al bando

"Rinnova Veicoli 2019-2020"

 

Sostituisci il tuo veicolo per trasporto persone o merci (in contro proprio o conto terzi) con uno nuovo a basse emissioni e ricevi fino a 20.000€ di contributo!

 

A CHI È RIVOLTO IL BANDO RINNOVA VEICOLI 2019-2020

Il bando è dedicato a:

Le MPMI aventi sede operativa in Lombardia che radiano per demolizione un veicolo con alimentazione a benzina fino ad Euro 2/II incluso o diesel fino ad Euro 5/V incluso oppure radiano per esportazione all’estero un autoveicolo diesel Euro 3/III, euro 4/IV o euro 5/V e acquistano autoveicoli per il trasporto di persone e di merci (in conto proprio o in conto terzi), anche nella forma del leasing finanziario, un veicolo di categoria M1, M2, M3, N1, N2 o N3 in grado di garantire bassissime emissioni di inquinanti.
 

CARATTERISTICHE DELL'AGEVOLAZIONE

Contributo a fondo perduto per l’acquisto di un veicolo a basse emissioni in base alle seguenti tabelle 

 

 

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Puoi presentare la tua domanda di contributo fino al 30 settembre 2020. 

 

Contattaci per maggiori informazioni: 

✉️:

☎️: 0303519511

INVITO | Finale Regionale Premio CAMBIAMENTI 2019, Areadocks 29 ottobre ore 20.00

 

Cambiamenti, premio al pensiero innovativo delle neo imprese italiane (rivolto alle imprese di persone o di capitali in fase di startup, costituite dopo il 1° gennaio 2016) indetto dalla CNA, è giunto alla sua quarta edizione.

 

 

 

Quest'anno a livello nazionale si sono candidate 946 imprese di cui 159 solo in Lombardia.

 

Martedì 29 Ottobre 2019

ore 20.00 

presso AREADOCKS

Via Gerolamo Sangervasio 12A
25121 Brescia

 

Nel corso della serata ogni impresa finalista sarà chiamata sul palco ed avrà 2 minuti per presentarsi e 3 minuti di Q&A per rispondere alle domande dei membri della giuria.

 

Il vincitore lombardo andrà di diritto alla finale nazionale che si terrà a Roma il prossimo 28 novembre.

  

PROGRAMMA

 

20.00

Saluti introduttivi 

Eleonora Rigotti Presidente CNA di Brescia

Stefania Milo - Vicepresidente Nazionale CNA

Marco Vicentini - Presidente Nazionale CNA Giovani Imprenditori

 

20.15

Pitch delle start-up finaliste, modera Startup Geeks

 

21.05

Intervento Osservatori Digital Innovation -  School of management - Politecnico di Milano

 

21.20

Premiazione

 

Si prega di confermare la presenza alla segreteria organizzativa

tel. 0303519511 -

 
 

La tua pubblicità sul "Giornale dell'Artigianato" di CNA Brescia

Promozione e comunicazione tramite il la rivista che racconta le attività dell’associazione, le eccellenze delle aziende che la Confederazione rappresenta e affianca, gli obiettivi per centrare i quali si lavora ogni giorno



Un’opportunità in più per promuovere la tua azienda! 

Il "Giornale dell'Artigianato" viene stampato in 35mila copie, a colori e su carta patinata ed uscirà il prossimo mese di novembre.

Per leggere l’ultimo numero  clicca qui.
 
Cosa vuole fare il “Giornale dell’Artigianato”  -  La rivista vuole comunicare con gli associati prima di tutto, ma anche a promuovere la CNA e le sue imprese. La pubblicazione viene distribuita anche a migliaia di imprese artigiane che non aderiscono alla Confederazione.
Ecco perché è un’opportunità da sfruttare per promuoversi.  
 
Un esempio pratico – Sarai tu a poter scegliere i contenuti da pubblicare, così come lo spazio che verrà riservato alla promozione della tua azienda. Bastano 200 euro, per esempio, per un’inserzione pubblicitaria che occupi un quarto di pagina. L’investimento sale al crescere degli spazi, ma sono previsti pacchetti personalizzati con possibilità di sconti.

 

Scarica il modulo per prenotare il tuo spazio pubblicitario entro il 31 ottobre 2019.
  

Contatti - Per chiedere informazioni, conoscere scadenze, prezzi e offerte, si può chiamare lo 030/3519511

Oppure scrivere a o .

 

CNA ALIMENTARE: HACCP - FORMAZIONE DEL PERSONALE ALIMENTARISTA, 11 novembre

CNA Alimentare organizza una seminario formativo rivolto al personale alimentarista in materia di sicurezza e igiene degli alimenti

 

 

LUNEDI’ 11 NOVEMBRE 2019 dalle 16:00 alle 18:00

presso la Sala Riunioni 3°piano CNA di Brescia

Via Orzinuovi 3 - Brescia

 

 OBIETTIVI

Informare e aggiornare gli operatori del settore alimentare sui rischi chimici - fisici e microbiologico e sulle procedure da adottare per una corretta prassi igienico sanitaria nelle varie fasi del processo operativo (produzione - preparazione - trasformazione - conservazione - somministrazione - distribuzione degli alimenti).

DESTINATARI
Responsabili e operatori del settore alimentare.

DURATA
2 ore valide come aggiornamento in materia di sicurezza H.A.C.C.P. e igiene degli alimenti.

Al termine del seminario verrà rilasciato un attestato di partecipazione valido come garanzia dell'avvenuta formazione in materia di sicurezza e igiene degli alimenti.

CONTENUTI DEL SEMINARIO
-Le normative in materia di sicurezza e controllo degli alimenti
-Il sistema di H.A.C.C.P. e la gestione del Piano di Autocontrollo Aziendale
-Microbiologia e igiene degli alimenti
-Le infezioni e le intossicazioni alimentare
-La contaminazione degli alimenti e le misure preventive e di controllo
-Igiene dei locali e delle attrezzature
-Le buone pratiche di lavoro, trasporto, conservazione, etichettatura degli alimenti
-Le buone pratiche igieniche del personale


COSTI DI PARTECIPAZIONE
-GRATUITO per titolare o 1 socio impresa associata CNA
-€. 20,00 a partecipante per titolare/socio impresa NON associata CNA
-€. 20,00 a partecipante per dipendenti

 
ISCRIZIONI OBBLIGATORIE PER IL RILASCIO DELL’ATTESTATO
Per le iscrizioni compilare la scheda di partecipazione ed inviarla via mail o consegnarla all’ufficio CNA più vicino.


 

Info: CNA Alimenare tel. 0303519511