"DALLA SCANSIONE INTRAORALE ALLA STAMPA 3D"

Interessante seminario quello tenutosi sabato mattina organizzato da CNA SNO Brescia dal titolo "Dalla scansione intraorale alla stampa 3D". Sotto la guida di Davide Ambrosi e Roberto Marchioni si è discusso di come prepararsi all'evoluzione del mercato odontoiatrico e odontotecnico italiano; di scanner intraorali e da laboratorio; flussi e progetti di lavoro per il laboratorio; la stampa 3D nel dentale e delle soluzioni Hornet per la realizzazioni di modelli digitali e stampe 3D.

 

 

PROGETTO "TRA GENERAZIONI. L’UNIONE CREA IL LAVORO"

Sulla base del successo delle prime tre edizioni,  CNA e Fondazione Mondo Digitale continuano a scommettere sul modello di apprendimento intergenerazionale per formare adulti e anziani sulle nuove tecnologie e creare opportunità di lavoro per i giovani. Grazie anche all'ingresso nel team di Facebook,si  scopriranno anche le potenzialità dei social mediaper promuovere le attività imprenditoriali.

La quarta edizione coinvolge 8 scuole in quattro regioni: Lombardia, Marche, Umbria e Puglia. Lavorano insieme 200 studenti e circa 200 adulti iscritti a CNA Pensionati.

Anche Brescia ospiterà una delle edizioni presso l'IIS "B. Castelli" di Brescia.

Gli studenti, nel ruolo di facilitatori digitali, accompagneranno i pensionati CNA a muovere i primi passi nel mondo della tecnologia e di Internet. Gli over 65 metteranno a disposizione dei ragazzi passione e profonda conoscenza dei mestieri artigiani per valorizzarli e farli rivivere grazie alle nuove tecnologie. Le persone anziane, uscite dal mercato del lavoro, sono depositarie di conoscenze ed esperienze professionali maturate nel corso di anni che spesso vengono disperse. 

Il corso è quindi rivolto a pensionati over 65 anni che sarannoistruiti/tutorati dagli studenti della classe 3a del corso di informatica dell'istituto.

La formazione si svilupperà in 12 incontri tutti di lunedì pomeriggio dalle 14.30 alle 16.30 presso il laboratorio di informatica dell'Istituto secondo il seguente calendario

Saranno poi previsti: un intervento di esperti Facebook, una visita in un'azienda fortemente digitalizzata e presso un FabLab

Il corso prenderà avvio il prossimo 26 novembre 2018

Posti disponibili:15

Per iscriversi al corso si prega di compilare il seguente form  scaricabile all'indirizzo https://goo.gl/forms/67XAAIG2w6Dlf2BN2 entro il 22 novembre.

Per informazione tel. 0303519511 - Ufficio Progetti CNA 

 

BANDO ADESIONE PROGETTO MAKERS HUB BRESCIA PER LO SVILUPPO DELL’AUTOIMPRENDITORIALITA’ GIOVANILE NEL SETTORE INNOVAZIONE, MODA, DESIGN E GRAFICA – EDIZIONE 2019-2020

Ritorna il  progetto MAKERS HUB BRESCIA per il 2019-2020 ed interesserà nuovamente la manica lunga di Palazzo Martinengo Colleoni, lungo via Moretto, luogo nel cuore della città, divenuto un “alveare” creativo, spazio di residenza per giovani interessati a sviluppare percorsi di autoimprenditorialità nell’ambito dell’artigianato. 

 

Palazzo Martinengo Colleoni, sarà sede di un polo dedicato all’innovazione, alla co progettazione, allo sviluppo di start up in collaborazioncon le Associazioni dell'artigianato (CNA, Confartigianato, Associazione Artigiani e Assopadana).
 
Scarica la documentazione da produrre per partecipare alla selezione:

Vai alla scheda del Bando >>
Scarica il Modulo di Partecipazione >>
Scarica il Modulo per la Relazione Illustrativa >>
Informativa Privacy (GDPR) >>

La domanda di partecipazione, con tutti gli allegati, andrà trasmessa entro e non oltre il 30 novembre a Brescia Infrastrutture srl Via Triumplina 14 - 25123 Brescia o tramite mail/pec  -

Per maggiori info contattare Ufficio Progetto CNA - tel. 0303519511

FATTURAZIONE ELETTRONICA: utilizza il software CNA per la gestione delle tue fatture

Da prossimo 1° gennaio 2019 entrerà in vigore l'obbligo della fatturazione elettronica. CNA, per agevolare i propri associati, ha predisposto un software per la gestione delle fatture in tale modalità.

 

VISUALIZZA L'OFFERTA RISERVATA AGLI ASSOCIATI CNA

 

Chi fosse interessato all'acquisto è pregato di inviare il seguente modulo compilato e sottoscritto all'indirizzo:

Per maggiori informazioni puoi far riferimento agli Uffici CNA di Brescia e provincia

 

ALBO AUTOTRASPORTO: quote invariate per il 2019

Il contributo all’Albo dell’autotrasporto, almeno per quest’anno, non subirà aumenti. Il Comitato Centrale dell’Albo degli Autotrasportatori, infatti, lo scorso 19 ottobre 2018, ha confermato per il 2019 le stesse quote del 2018, mentre ha rivisto tempi e modalità di pagamento.

Se infatti lo scorso anno la scadenza del versamento cadeva al 31 ottobre, quest’anno scivola fino al 31 dicembre 2018. Inoltre se lo scorso anno e pure quello precedente l’unica modalità di pagamento ammesso era quella di accedere all’interno del portale dell’Albo, quest’anno, viste le difficoltà che questa soluzione aveva incontrato, si torna a modalità più tradizionali e magari più elementari.

Vale a dire quelle di effettuare il pagamento tramite carta di credito Visa o Mastercard, Postepay, BancoPosta o, in alternativa, di utilizzare il bollettino postale cartaceo precompilato, da scaricare dal sito dell’Albo, accedendo alla sezione “pagamento quote” e quindi stampare per poterlo utilizzare negli uffici postali. Inutile però provarci subito, un pò perché c'è tempo, un pò  perché al momento attuale ancora non è "comparsa" la sezione dedicata.

Clicca qui per vedere quali sono le tre componenti che contribuiscono alla definizione della quota 2019  

Per maggiori info contattare FITA Servizi allo 0303519611 / 3406163615

Ulteriori notizie sull’autotrasporto si possono scaricare dal sito www.cnalombardia.it/unioni-news/fita

Progetto TAT (TERRITORIO ARTIGIANATO TURISMO) 2^ Fase: adesioni entro il 30 novembre

Bresciatourism – ente di promozione turistica del territorio bresciano – ha lanciato il progetto “Territorio, Artigianato, Turismo”, che si propone di creare Esperienze di Made in Italy a partire dalle competenze che il mondo dell’artigianato e dei produttori di tipicità in genere offre.
 
 
Ciò al fine di sviluppare nuove opportunità di offerta per le aziende artigiane e di favorire il loro ingresso nel mercato del turismo esperienziale.
 
Il progetto si sostiene con risorse della Camera di Commercio, la collaborazione delle Associazioni di categoria dell’artigianato bresciane: Associazione Artigiani, Assopadana, CNA e Confartigianato e il coordinamento dell’Università degli Studi di Brescia.
 
La partecipazione non comporta alcuna spesa per le aziende, salvo il preciso impegno nelle diverse tappe da svolgere.
 
Hanno già aderito, ad una prima fase del progetto, una quindicina di aziende artigiane di diversi settori tipici, le cui proposte sono visibili al sito: https://www.bresciatourism.it/cat-cosa-fare/esperienze/.
 
Prende ora avvio la fase strutturale del progetto, che intende coinvolgere un numero significativo di aziende artigiane del bresciano.
 
Si tratta di un’opportunità di alto livello alla quale ogni azienda potrà aderire per apprendere le logiche del turismo esperienziale e le modalità per creare un’esperienza, così da ampliare la gamma di servizi per la propria clientela nonché aumentare la visibilità dei propri prodotti.
 
Il progetto si concretizza con la partecipazione a n. 3 incontri di formazione (durata di 4 ore ciascuno) che saranno calendarizzati da gennaio 2019 a seguito delle adesioni pervenute, e di un’assistenza personalizzata per la creazione dell’esperienza che sarà pubblicata sul sito indicato.
 
Le imprese interessate devono aderire inviando la scheda con le prime informazioni della propria azienda al seguente indirizzo email entro il 30 novembre 2018.
 
Oppure inviarla a CNA di Brescia - Mauro Savoldi - Responsabile Progetti CNA -
 
Per maggiori informazioni contattare CNA allo 0303519511
 
 
 
 
 

Newsletter Bandi ed agevolazioni

Di seguito riportiamo una serie di bandi ed agevolazioni messi a disposizione dalla Camera di Commercio di Brescia, da Regione Lombardia ed gli incentivi fiscali promossi a livello statale.

 

Image

BANDO NUOVE IMPRESE - START UP

Contributi a fondo perduto pari al 50% delle spese ammissibili per le iscritte al Registro delle Imprese della Camera di Commercio
di Brescia nel periodo 2.1.2018 – 31.12.2018

Presentazione delle domande dal 5 al 12 marzo 2019

Scopri i dettagli

Image

CONTRIBUTI PER LA PARTECIPAZIONE A MANIFESTAZIONI FIERISTICHE IN ITALIA - ANNO 2018

La Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Brescia stanzia un fondo di euro 640.000 a favore delle micro, piccole e medie imprese bresciane, per la partecipazione, in qualità di espositori, a:

●fiere e mostre con qualifica nazionale o internazionale;

●fiere e mostre organizzate e/o promosse dagli organismi partecipati dall'Ente camerale bresciano;

●incontri di affari (variamente denominati come “matching”, workshop, ecc.), aventi valenza nazionale o internazionale;

con svolgimento dal 1 gennaio 2018 al 31 dicembre 2018

Il fondo di € 640.000 è così suddiviso:

Misura A: fondo di € 480.000 destinato alle manifestazioni che si svolgono in Italia (esclusa la Regione Lombardia);

Misura B: fondo di € 160.000 destinato alle manifestazioni che si svolgono nella Regione Lombardia.

Presentazione richieste:

-per la Misura A, manifestazioni fieristiche che si svolgono in Italia (esclusa la Regione Lombardia):dal 12 marzo 2019 al 19 marzo 2019 per manifestazioni con svolgimento dal 1.8.2018 al 31.12.2018

.per la Misura B, manifestazioni fieristiche che si svolgono nella Regione Lombardia:dal 20 marzo 2019 al 27 marzo 2019 per manifestazioni con svolgimento dal 1.8.2018 al 31.12.2018

Scopri i dettagli

Image

PUNTO IMPRESA DIGITALE

Fondo a favore delle micro PMI bresciane operanti in tutti i settori economici per diffondere la “cultura digitale” tra le micro, piccole e medie imprese bresciane; aumentare la consapevolezza delle imprese sulle soluzioni possibili offerte dal digitale e sui loro benefici; sostenere economicamente iniziative di digitalizzazione in ottica Impresa 4.0 implementate dalle aziende del territorio in parallelo con i servizi offerti dai costituendi PID.

Spese ammissibili:
- a) consulenza, relativa ad una o più tecnologie tra quelle elencate nel presente articolo, erogata da
fornitori elencati al successivo articolo 6;
- b) formazione, riguardante una o più tecnologie tra quelle previste nel presente articolo, erogata da
fornitori elencati al successivo articolo 6;
- c) investimenti in attrezzature tecnologiche e programmi informatici necessari alla realizzazione del
progetto nel limite del 50% del totale della spesa prevista per la formazione e/o per la consulenza.

Presentazione delle domande dal 15 al 22 gennaio 2019

Scopri i dettagli

Image

BANDO EXPORT 4.0 - Seconda finestra 

Contributi a fondo perduto fino al  70% sui costi ammissibili per e-commerce e fino al 50% per fiere estere. E' rivolto a MPMI con sede legale e/o sede operativa in Lombardia che appartengono al settore manifatturiero, costruzioni o servizi alle imprese con codice ATECO 2007 primario: sezione C, sezione F, J62, J63, K64, K65, K66, M69, M70, M71, M72, M73, M74). 

Presentazione delle domande dal 6 al 30 novembre 2018 

Scopri i dettagli

Image

BANDO FORMAZIONE PROFESSIONALE

Contributi pari al 50% per i costi sostenuti per corsi o a seminari riguardanti la formazione professionale, esclusivamente attinente all'attività e all'oggetto sociale dell'impresa (con esonero dei corsi di formazione obbligatoria, organizzata dalle imprese per conformarsi alla normativa nazionale obbligatoria in materia di formazione).

Presentazione delle domande dal 19 al 26 febbraio 2019

Scopri i dettagli

Image

BANDO DESIGN COMPETITION

Edizione EXPO DUBAI 2020

Contributi a fondo perduto fino a 20.000€ (100% delle spese) per imprese della moda e del design interessate a realizzare prototipi con giovani designer. 

Il prototipo, oltre ad essere finanziato, sarà valorizzato con: 

  • partecipazione ad eventi dedicati al design in Lombardia
  • possibilità di esposizione del prototipo a Expo Dubai 2020
  • visibilità sul sito dell’iniziativa mediante la pubblicazione di un redazionale  e la realizzazione di materiali promozionali 

Domande aperte fino al 22 gennaio 2019

Scopri i dettagli

Image

BANDO AL VIA 

- Finanziamento agevolato
- Garanzia gratuita pari fino al 70% dell'importo del finanziamento
- Contributo a fondo perduto fino al 10% delle spese ammissibili (15% per progetti con premialità).

Per supportare progetti d'investimento (minimo 53.000 €) da parte delle PMI. 

Domande aperte fino al 31 dicembre 2019

Scopri i dettagli

Image

BANDO INTRAPRENDO 

dedicato alle START UP

Contributo a fondo perduto del 6% sulle spese ammissibili ed un finanziamento a tasso agevolato allo 0,0% sul 54% delle restanti spese ammissibili. 

Investimento minimo 41.700€

 Il bando è diretto a:  

  • MPMI, iscritte e attive al Registro Imprese da non più di 24 mesi
  • Liberi professionisti
  • Aspiranti imprenditori in forma singola
  • Aspiranti liberi professionisti in forma singola

 Premialità

  • Giovani e Soggetti maturi (over 50) usciti dal mondo del lavoro
  • Imprese caratterizzate da elevata innovatività e contenuto tecnologico
  • Imprese che hanno già un investitore
  • Progetti coerenti con le Macrotematiche dell’Aree di specializzazione di Ricerca e Innovazione

Scopri i dettagli

Image

CONTRIBUTI E-COMMERCE, TEMI AMBIENTALI, SISTEMI DI SICUREZZA

Incentivare e promuovere la diffusione delle tecnologie digitali rivolte all'e-commerce, i temi ambientali e di green economy e la sicurezza, con l’adozione di soluzioni innovative in ambito aziendale.

I contributi sono concessi per favorire l’innovazione tecnologica mediante il sostegno finanziario agli investimenti effettuati, acquistati, completamente pagati e installati, nel periodo 2.1.2018 – 31.12.2018.

MISURA 1. Progettazione e realizzazione di siti web aziendali, anche di e-commerce, per lo sviluppo di azioni di web marketing dei propri prodotti, anche attraverso social media marketing, direct email marketing e mailing list. Non possono ottenere il contributo le imprese già presenti su portali internet di vendita online che realizzano implementazione o modifiche del sito e-commerce.

MISURA 2- Tecnologie per la sicurezza per la prevenzione di atti criminosi.

Sono ammissibili gli investimenti sostenuti per l'acquisto di:

2.1 Impianti antintrusione

2.2 Impianti anti taccheggio.

2.3 Vetri antisfondamento, telecamere, casseforti e armadi blindati

MISURA 3- riduzione consumi energetici ed impatto ambientale e rifiuti.

Presentazione delle domande dal 5 al 12 febbraio 2019

Scopri i dettagli

Image

ASSUNZIONE DI LAVORATORI DISOCCUPATI
PROSSIMI ALLA PENSIONE - ANNI 2017 E 2018

Fondo a favore delle micro PMI bresciane operanti in tutti i settori economici per favorire l'assunzione a tempo indeterminato (sia full time che part time, con minimo 24 H/settimana), di lavoratori disoccupati, prossimi alla pensione.

Presentazione delle domande dal 15 al 22 febbraio 2019

Scopri i dettagli

Image

NUOVA SABATINI

L’agevolazione del Ministero dello sviluppo economico che facilita l’accesso al credito e sostiene le imprese negli investimenti per acquistare o acquisire in leasing macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo e hardware, nonché software e tecnologie digitali 

Scopri i dettagli

Image

IPERAMMORTAMENTO

Supervalutazione del 250% degli investimenti in beni materiali nuovi, dispositivi e tecnologie abilitanti la trasformazione in chiave 4.0 acquistati o in leasing.

Valido per gli investimenti effettuati entro il 31 dicembre 2018 o fino al 31 dicembre 2019

Scopri i dettagli

Image

CREDITO D'IMPOSTA  R&S

Credito d'imposta del 50% su spese incrementali in Ricerca e Sviluppo, fino ad massimo annuale di 20 milioni di €/anno per beneficiario, computato su base fissa darà dalla media delle spese in Ricerca e Sviluppo negli anni 2012 -2014.

La misura è applicabile per le spese in Ricerca e Sviluppo che saranno sostenute nel periodo 2017-2020.

Scopri i dettagli

 

Per maggiori informazione contattare Ufficio Bandi CNA allo 0303519511

 

CNA sottoscrive convenzione con AICAF (Accademia italiana maestri del caffè): tariffe scontate sulla partecipazione ai corsi

CNA ha recentemente sottoscritto una convezione con AICAF (Associazione Italiana Maestri del Caffè  www.aicaf.com) che prevede una scontistica del 20% per le imprese associate CNA che parteciperanno alle attività formative promosse da AICAF presso la sede di Calcinato (Bs).

Per visionare i corsi in partenza vai al seguente link 

https://www.aicaf.com/it/date_corsi.php

Scarica il video di presentazione di AICAF https://www.youtube.com/watch?v=vp07A-2Tmng

Le imprese associate CNA che intendono partecipare alle attività formative di AICAF devono contattare la Responsabile CNA Alimentare, dott.ssa Laura Zani, per il rilascio della dichiarazione di appartenenza a CNA Brescia.

 

Contatti: tel. 0303519511 -

 

 

CAMBIAMENTI: un successo anche la terza edizione del premio Cna che promuove le imprese innovative del territorio

Sono ben trenta le startup innovative di Brescia che hanno preso parte alla terza edizione del premio nazionale Cna Cambiamenti, riservato alle neo imprese di micro-piccole dimensioni con sede in Italia che hanno saputo innovare prodotti e processi attraverso la loro quotidiana attività e che hanno avuto la capacità d’introdurre un cambiamento nel loro settore di attività e nel territorio dove operano. Di queste, dopo un’attenta analisi, sono risultate in possesso dei requisiti 21, passate al vaglio della giuria quest’anno composta dal presidente Giuseppe Luca Moliterni (direttore e consulente senior di Abc Europe), Paolo Capuzzi (amministratore di C.p. Consulting), Anna Paola Codini (professore di Economia e gestione delle imprese all’Università degli Studi di Brescia), Raimondo Bruschi (co-founder B-Farm) e Alessandro Taini (co-founder Test1, vincitrice nel 2017). A trionfare nel 2018 è stata la Ultrafab srl, seguita da Melo srl e Mst srl.

Il contest si è apertoil l’1 luglio e chiuso il 30 settembre: anche per l’edizione 2018 l’obiettivo è riconoscere il merito delle imprese di persone o di capitalipiù giovani e più piccole, costituite dopo l’1 gennaio 2015, che non superano i cinquanta dipendenti e con sede legale in Italia. Tra i criteri di selezione ci sono originalità, capacità d’introdurre un cambiamento e di rispondere a bisogni del mercato, livello di competitività, evidenza del vantaggio strategico, impatto sociale, culturale e ambientale generato e sostenibilità economica.

La finale territoriale di Cambiamenti e la giornata di premiazione bresciana si è svolta martedì 16 ottobre al Mo.Ca (Sala delle Danze, via Moretto 78). Il pomeriggio è stato suddiviso in due momenti: una prima sessione riservata alle imprese candidate, che si sono raccontate alla giuria, e una seconda pubblica nella quale le tre startupa meglio classificate si sono presentate al pubblico ed è stato proclamato il vincitore. All’incontro sonointervenuti di Eleonora Rigotti (presidente Cna Brescia), Fabrizio Martire (co-founder Talent Garden), Laura Castelletti (vicesindaco di Brescia) e Alessandro Mattinzoli (assessore regionale allo Sviluppo economico), con conclusioni di Daniele Parolo (presidente Cna Lombardia).

Nell’edizione 2018, in totale, hanno partecipato a Cambiamenti 844 imprese (erano 711 nel 2017 e 603 nel 2016), di cui 174 in Toscana, 168 in Emilia Romagna e 155 in Lombardia, per oltre 460 comuni coinvolti. Brescia, con le sue trenta candidate, è settima a livello nazionale, dopo Milano (66), Toscana centro (49), Siena (36), Rimini (34), Umbria (32) e Firenze (32). Lo scorso anno nel Bresciano hanno partecipato 19 startup, in linea con i numeri del 2016 (nel 2017 aveva vinto Test1 srl di Brescia, mentre nel 2016 la T°Red, trionfatrice anche al contest nazionale).

La startup vincitrice e le due finaliste parteciperannno alla selezione regionale per essere inviate alla finale nazionale a Roma il 30 novembre dove una giura di esperti decreterà le tre startup dell’anno.

All’impresa vincitrice andranno:

  • 20.000 euro in denaro o come primo investimento in una campagna di crowdfunding.
  • 2.000 euro in voucher di servizi di consulenza presso la sede Cna territoriale più vicina.
  • 2 anni di adesione al sistema Cna.
  • 4 ore di consulenza in presenza, presso la sede europea di Dublino, da parte dei migliori esperti di Facebook su temi di Social marketing, Advertising e Brand content
  • Viaggio e ospitalità a Dublino.
  • Partecipazione a un evento formativo dedicato con i migliori esperti di Google Italia sui temi inerenti l’internazionalizzazione, la presenza sul web, il posizionamento di mercato
  • Due giornate di studio/consulenza sui temi dell’ibridazione della manifattura, della digitalizzazione dei processi con un’attività di prototipazione (Desktop fabrication) realizzata presso il laboratorio di Roland DG Italia.
  • Una serie di incontri con investitori, acceleratori e altre strutture legate alla rete di Italia Startup, in relazione alla tipologia di attività della startup vincente.
  • Consulenza sulle potenzialità del crowdfunding e supporto per la costruzione e potenziale finalizzazione di una campagna ad hoc pensata per l’impresa vincitrice sulla piattaforma Starsup.

Molti premi e opportunità sono riservati anche alla seconda e alla terza classificata.

A questi riconoscimenti, Cna Brescia aggiunge dei premi anche per la prima impresa bresciana:

  1. Tessera gratuita Cna per il biennio 2018 e 2019.
  2. Checkup con i professionisti da parte del DIH (impresa 4.0) di Cna: percorsi personalizzati basati sull’analisi delle esigenze specifiche delle aziende, incluso l’accompagnamento all’accesso dei contributi e agevolazioni.
  3. Quattro ore di consulenza in presenza da parte dei migliori esperti aziende accreditate sul territorio bresciano, sui temi del social marketing, advertising e brand content.
  4. Una giornata a Bruxelles per visitare gli uffici Cna e check di consulenze orientati all’ingresso in nuovi mercati, opportunità verso l’estero e matching europee (Viaggio a Bruxelles spesato).
  5. Ingresso sulla piattaforma b2b di Alibaba (in collaborazione con Unicredit sul progetto Easy export).

In provincia di Brescia (fonte Movimprese) nel secondo trimestre 2018 si sono iscritte al Registro delle imprese 1.629 nuove realtà, portando il totale generale a 24.352 (nel primo trimestre 2018 sono state 2.253, in tutto il 2017 6.757). Di queste, le nuove imprese artigiane iscritte nel Registro nel secondo trimestre sono 526, per un totale di 7.396 (nel primo trimestre 2018 sono state 729, nel 2017 in tutto 2.027).

Scarica la rassegna stampa - Giornale di Brescia, Bresciaoggi, Il Giorno

 

 

CNA SNO: "Dalla scansione intraorale alla stampa 3D"

CNA SNO organizza un seminario di approfondimento gratuito per le imprese associate (a pagamento per le non associate) dal titolo “Dalla scansione intraorale alla stampa 3D”

Nel corso della mattinata si parlerà di:

-Analisi del mercato odontoiatrico e odontotecnico italiano, come prepararsi al futuro?

-Scanner intraorali e da laboratorio.

-Flussi e progetti di lavoro per il laboratorio.

-La stampa 3D nel dentale.

-Soluzioni Hornet per la realizzazioni di modelli digitali e stampe 3D.

scarica la locandina

per iscrizioni http://tiny.cc/ejp6zy

info: CNA SNO tel. 0303519511

 

 

 

FATTURAZIONE ELETTRONICA: al via il ciclo di incontri sul territorio

CNA organizza una serie di incontri, a Brescia e nelle sedi dislocate della provincia, aperti alle imprese associate, sul tema della fatturazione elettronica che entrerà in vigore nel 2019.

Gli incontri si terranno sempre alle ore 17.30 secondo il seguente calendario

 

Lunedì  5 novembre 2018  - presso Ufficio di Gottolengo Via Circonvallazione Sera 29 tel. 030951163

Mercoledì 7 novembre 2018 – presso Ufficio di Darfo B.T. Via S. Martino 105 tel. 0364535560

Lunedì 12 novembre 2018 – presso Ufficio di Lonato d/Garda Via Regia Antica 46 tel. 0309130214

Mercoledì 14 novembre 2018 – presso nuovo Ufficio di Prevalle Via Leonardo da Vinci 2 tel. 030604054

Mercoledì 21 novembre 2018 – presso sede di Brescia Via Orzinuovi 3 tel. 0303519511

 

Per iscrizioni  https://goo.gl/forms/dNwsVTR5vMmbzETD2

 

Info: rivolgersi direttamente all'ufficio di zona di interesse o alla sede di Brescia

 

 

PREMIO CAMBIAMENTI 2018: FINALE TERRITORIALE, MO.CA. 16 ottobre

E' in programma per   martedì 16 ottobre 2018 a partire dalle ore 16.00, presso la Sala delle Danze di MO.CA. (ex Tribunale di Brescia) Via Moretto 78, la finale territoriale del Premio Cambiamenti 2018, premio istituito da CNA a livello nazionale per premiare il pensiero innovativo delle nuove imprese italiane.

 

Scarica l'invito

Per presenziare alla sessione pubblica clicca qui

Info: CNA Brescia tel. 0303519511 -

 
 

Fatturazione Elettronica

   Videoconferenza:

  “Gli strumenti per gestire il processo di fatturazione elettronica”

  17 ottobre 2018 (ore 17.30)

  in collaborazione con l’Agenzia delle Entrate

CNA, in collaborazione con l’Agenzia delle Entrate, organizza una videoconferenza aperta alle imprese associate sul tema della fatturazione elettronica che entrerà in vigore nel 2019.

Le imprese interessate potranno assistere alla videoconferenza presso la sede della CNA di Brescia – Via Orzinuovi 3

Programma
Ore 17.30  Apertura dei lavori:
CLAUDIO CARPENTIERI: Resp. Dpt Politiche fiscali e societarie CNA
PAOLO SAVINI: Vicedirettore dell’Agenzia delle Entrate - Capo Divisione Servizi

Ore 18.00  Gestione della fattura elettronica attraverso gli intermediari:
VALENTINA FORMICHELLA: Dpt Politiche fiscali e societarie

Ore 18.30  I servizi gratuiti messi a disposizione dell’Agenzia delle Entrate
MARIO CARMELO PIANCALDINI: Resp. Uff. applicativi fattura elettronica, Agenzia delle Entrate
GERARDO DE CARO: Resp. Uff. Strategia ICT, Agenzia delle Entrate

Ore 19.30  Le soluzioni e le opportunità per i sistemi associativi, e le loro imprese, sviluppate da Sixtema per la compilazione e trasmissione delle E-Fatture
CLAUDIO SCARAMELLI: Direttore Generale Sixtema spa

I colleghi CNA presenti alla videoconferenza saranno poi a disposizione per rispondere alle domande delle imprese partecipanti in sala.

Iscriviti 

La partecipazione è gratuita.

Info: CNA Brescia tel. 0303519511 -
 

RINNOVO VEICOLI - CONTRIBUTI ALLE IMPRESE LOMBARDE

Sei una piccola e media impresa che vuole acquistare nuovi veicoli e demolire i vecchi? 

 

Hai mai pensato di acquistare un veicolo di proprietà per il trasporto in conto proprio a basso impatto ambientale? 

 

Regione Lombardia e il Sistema camerale lombardo intendono incentivare le MPMI a rottamare i veicoli commerciali e ad acquistare, anche nella forma del leasing finanziario, un nuovo veicolo ad uso commerciale e industriale a basso impatto ambientale.

A CHI È RIVOLTO 

Alle micro, piccole e medie imprese aventi sede operativa in Lombardia che demoliscono un veicolo di proprietà per il trasporto in conto proprio di tipo benzina fino ad euro 1/I incluso e/o diesel fino ad Euro 4/IV incluso e acquistano, anche nella forma del leasing finanziario, un veicolo di categoria N1 o N2

per il trasporto in conto proprio appartenente ad una delle seguenti categorie:

  • elettrico puro,
  • ibrido (benzina/elettrico solo Full Hybrid o Hybrid Plug In),
  • metano esclusivo e GPL esclusivo,
  • metano e GPL bifuel(benzina/metano e benzina/GPL

Le imprese, inoltre, devono essere in possesso dei seguenti requisiti dal momento della domanda fino a quello di liquidazione del contributo:

  • essere iscritte e attive al Registro Imprese;
  • avere sede operativa in Lombardia;
  • essere in regola con il pagamento del diritto camerale annuale;
  • non essere escluse dal regime de minimis;
  • non trovarsi in stato di fallimento, di liquidazione anche volontaria, di
  • amministrazione controllata, di concordato preventivo o in qualsiasi situazione
  • equivalente secondo la normativa vigente;
  • avere legali rappresentanti, amministratori, soci e tutti i soggetti indicati per i quali non sussistano cause di divieto, di decadenza, di sospensione

CARATTERISTICHE DELL'AGEVOLAZIONE

L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto proporzionale alla massa/peso del veicolo e limitatamente alla gamma di veicoli N1 ed N2 fino a 8.000€

TERMINI E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Le domande di contributo devono essere presentate a partire dal 16 ottobre 2018 fino al 10 ottobre 2019.

In caso di esaurimento dei fondi, il bando verrà chiuso prima di tale data.

Le domande saranno esaminate con procedura valutativa "a sportello".

 

Scarica la sintesi del bando

CNA è  a disposizione per assistere le imprese alla presentazione della domanda di contributo.

Info: Ufficio Bandi tel. 0303519511 sviluppo@cnabrescia