Parte la Targatura degli Impianti

A partire dal 20 ottobre si prevede che sarà possibile ritirare presso la CNA di Brescia  o presso le autorità competenti (Comune di Brescia e Amministrazione Provinciale) le etichette necessarie alla targatura degli impianti termici.

Le targhe sono composte di etichette adesive e sono necessarie ad identificare in modo univoco il  l'Impianto.

A partire dal 16 ottobre in occasione del primo intervento sull'impianto (manutenzione, installazione, sostituzione del generatore o di altro componente) la targa deve essere applicata dal manutentore o dall'installatore registrati sul Catasto Regionale.

Per un'informazione completa sulle modalità di distribuzione delle targhe vi invitiamo a prendere attenta visione del "Vademecum Targatura Impianti" pubblicato da Curit.it e utile a definire tutti i passaggi e le indicazioni necessarie per l'attribuzione delle targhe.

 

Ulteriori informazioni sono disponibili cliccando sul seguente link:

www.curit.it/nuovocurit

dove è possibile approfondire:

AMBITO DI APPLICAZIONE - GLI IMPIANTI TERMICI SOGGETTI AGLI OBBLIGHI PREVISTI DALLA NORMA REGIONALE

LE ATTIVITÀ DI CONTROLLO E MANUTENZIONE SUGLI IMPIANTI TERMICI

IL RAPPORTO DI PROVA RILASCIATO A SEGUITO DI UN CONTROLLO DI EFFICIENZA ENERGETICA

I CONTRIBUTI DA CORRISPONDERE A FAVORE DELLE AUTORITÀ LOCALI E DI REGIONE LOMBARDIA

IL NUOVO LIBRETTO DI IMPIANTO

IL PROCESSO DI TARGATURA DEGLI IMPIANTI TERMICI

GLI IMPIANTI A BIOMASSA LEGNOSA

CASI APPLICATIVI