INCENTIVI AUTOTRASPORTATORI: dal 18 settembre 2017 al 15 aprile 2018 la presentazione delle domande di contributo

Ricordiamo che dallo scorso 18 settembre è possibile presentare le domande per richiedere gli incentivi per gli investimenti effettuati dalle imprese di autotrasporto nel periodo compreso tra il 01.08.2017 ed il 15.04.2018.
 
Queste le voci più significative con cui viene finanziato l’acquisto anche in leasing di mezzi nuovi di fabbrica:
-Per autocarri a metano, m.c. almeno 3,5 ton: massimo € 4.400
-Per autocarri a metano liquido, m.c. almeno 7 ton: massimo € 22.000
-Autocarro Euro VI con contestuale radiazione per rottamazione (non esportazione) di altro mezzo, entrambi di m.c. almeno 11,5 ton: massimo € 5.500 se compreso tra 11,5 e  16 ton. Massimo € 11.000 se m.c. pari o superiore a 16 ton
-Rimorchi o semirimorchi per trasporto combinato ferroviario o normativa IMO: massimo 20% del costo con tetto massimo di € 5.000
-Rimorchi, semirimorchi o equipaggiamenti per autoveicoli specifici m.c. superiore alle 7 ton in regime ATP: massimo 20% del costo con tetto massimo di € 5.000
-Sostituzione, nei rimorchi, semirimorchi o autoveicoli specifici superiori alle 7 ton. in regime ATP, delle unità frigorifere/calorifere installate ove non rispondenti agli standard ambientali previsti: massimo 20% del costo con tetto massimo di € 5.000

 Attenzione! Il contributo non è utilizzabile in caso di investimenti per cui si è chiesto il beneficio previsto dalla “Legge Sabatini”.

Le domande di contributo possono essere presentate solo per via telematica tramite il Portale dell'Automobilista.

Di seguito riportiamo i riferimenti normativi
DM 20 giugno 2017
DM 17 luglio 2017

Per informazioni e l'assistenza alla presentazione delle domande di contributo rivolgersi all'Ufficio Bandi CNA. tel. 0303519511