UN CONTRIBUTO ALLA MUSICA

CNA Cremona invita alla presentazione del Progetto di Legge “Stradivari”  -  Contributo per l’acquisto dello strumento musicale per gli allievi dei conservatori

La musica fa parte a pieno titolo dello straordinario patrimonio culturale dell’Italia. La grande tradizione compositiva ed esecutiva del nostro Paese viene mantenuta viva, in particolare, attraverso l’attività dei conservatori di musica. La proposta di legge intende intervenire con un unico atto per realizzare una duplice finalità:

1. sostenere gli studenti che frequentano i corsi di strumento nell’acquisto dello strumento scelto
2. « dare fiato » al sistema della produzione di strumenti musicali: si tratta, nella quasi totalità, di micro imprese e di botteghe artigiane che per le loro piccole dimensioni non possono supplire la carenza di commesse interne con quelle del mercato europeo o internazionale.

Presenti l’On. Raffaello Vignali presentatore del Progetto di Legge, On. Cinzia Fontana firmataria del Progetto di Legge, Gianluca Galimberti Sindaco di Cremona.

Intervengono: 

Fausto Cacciatori – Vice Presidente Nazionale CNA

Andrea Santolini – Presidente Nazionale CNA Artistico e Tradizionale

Leone Algisi – Presidente CNA Artistico e Tradizionale Lombardia

Francesco Toto – Presidente CNA Artistico e Tradizionale Cremona


SOSTIENI ANCHE TU IL #PROGETTOSTRADIVARI


Scarica   Invito|Programma - PDL Stradivari - Brochure informativa

Vaccarino scrive al Ministro Franceschini

"Criticità nella compilazione telematica. Indispensabile una proroga al 30 dicembre”

Il Presidente Nazionale della CNA, Daniele Vaccarino, ha inviato una lettera al Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini, per segnalare "alcune criticità" relative al bando pubblico per l'acquisizione della qualifica di Restauratore di beni culturali, la cui scadenza è fissata per il 30 ottobre 2015.

"La nostra Confederazione - scrive Vaccarino - particolarmente impegnata a fornire il necessario supporto ai tanti operatori coinvolti, sta riscontrando diversi problemi nella compilazione telematica delle domande".

Alla luce delle osservazioni richiamate nella lettera, la CNA ritiene sia "indispensabile concedere una proroga del termine di scadenza del bando al 30 dicembre 2015".

Vaccarino sottolinea l'impegno del Ministro nel cercare di "superare un'annosa vicenda che ha lasciato a lungo sospesi in una sorta di limbo molti operatori", per questo "è fondamentale individuare tempestivamente le opportune soluzioni alle difficoltà riscontrate".

lettera inviata dal Presidente Nazionale CNA al Ministro Franceschini 

INCONTRO PER PROCEDURA DI QUALIFICA

MARTEDI' 13 OTTOBRE 2015 - ore 18.00

CNA Gorle - Via Roma 85

Il gruppo CNA Restauro di Bergamo invita i restauratori ad un incontro organizzato per martedì 13 ottobre 2015 - alle ore 18.00 - presso la sede CNA di Gorle per affrontare il tema della procedura di qualifica per i restauratori.

L'incontro prevede un ulteriore inquadramento della normativa e una spiegazione di dettaglio della compilazione informatica.

Per questioni organizzative è d'obbligo confermare la presenza alla seguente e-mail  

per info: CNA Begamo - tel. 035.285111

Bando per l'acquisiaione della qualifica di "RESTAURATORE di beni culturali"

Disponibile procedura on-line

Con proprio comunicato del 31/08/2015 delle ore 14.00 il Ministero dei beni culturali (Mibact), come previsto nel Bando pubblico per l'acquisizione della qualifica di restauratore di beni culturali, rende disponibile la procedura on line per la presentazione delle richieste .  >>>

Restauro

pubblicato il bando

Bando pubblico per l'acquisizione della qualifica di Restauratore di beni culturali

CNA Artistico e Tradizionale nell’esprimere piena soddisfazione per la pubblicazione del bando, atto questo che consente di avviare il superamento della fase transitoria apertasi, come sapete, nel lontano 1994, allo scopo di supportare i restauratori interessati organizza per il prossimo GIOVEDI' 16 LUGLIO 2015 - alle ore 17.00 - presso l'UNA Hotel Scandinavia in Via Fauchè 15, Milano - un’Assemblea aperta finalizzata ad approfondirne i tratti caratterizzanti, nel tentativo di fornire tutte quelle informazioni utili a chiarire ambito di applicazione, requisiti, procedure e modalità di inoltro delle candidature.

All’incontro parteciperanno l’Avvocato Miriam Campana ed il Responsabile Nazionale di CNA Artistico e Tradizionale - Dott. Gabriele Rotini.

Per motivi organizzativi, siete pregati di compilare l’allegata scheda di partecipazione che dovrà essere inviata all’indirizzo entro e non oltre Lunedì 13 luglio 2015.

scarica il bando