Dalla sezione Brescia

L'ARTE DI GIANGI PEZZOTTI

Mostra aperta al pubblico  fino a febbraio 2019

«L’arte di Giangi Pezzotti rifiuta qualunque confine: i suoi riferimenti sono completamente interiori. Esiste l’uomo. E l’uomo, pur nelle infinite diversità, ha la comune caratteristica di essere senziente, di porsi delle domande, di mettersi in relazione con una dimensione che non è della sussistenza ma che attinge a una necessità più profonda e interiore: collocarsi in questo mondo scoprendo il proprio ruolo e la propria dimensione, avvicinarsi il più possibile a comprendere i perchè basilari della nostra esistenza, non esistenza individuale ma esistenza collettiva».

E' così che Beatrice Resmini, che ha curato l’introduzione critica al catalogo, a introdurre nel mondo di Giangi Pezzotti, pittore, sculture e compositore sonoro a cui CNA Bergamo dedica una mostra personale inaugurata al pubblico il 12 ottobre alle 18.30.

Curata da Luigi Radici, l’esibizione propone al visitatore un percorso che si snoda fra una ventina di opere. A ingresso gratuito, è organizzata da CNA Bergamo, che la ospita fino a febbraio 2019 presso gli spazi della propria sede di Gorle (Bg), confermando il proprio impegno nelle arti figurative come motore di cultura d’impresa.

 

LA MOSTRA: INFORMAZIONI
Giangi Pezzotti
Personale, a cura di Luigi Radici
Dal 12 ottobre al 28 febbraio 2019
CNA Bergamo
Via Roma, 85 – 24020 Gorle (Bg)
Orari al pubblico: lunedì-giovedì 8,30-12,30 e 14-18. Venerdì 8,30-12,30.

Ingresso gratuito