F-GAS

CNA porta Amazon davanti al Tribunale di Roma

“La piattaforma consente la vendita dei gas fluorurati a effetto serra anche a chi non possiede il patentino chiesto dall’Unione europea”

Venerdì 14 settembre 2018 è stato ufficialmente depositato presso il Tribunale di Roma il ricorso ex. Art. 700 Codice di Procedura Civile (provvedimenti d’urgenza) nei confronti di un rivenditore di f-gas per attività illecita e concorrenza sleale e nei confronti di Amazon per concorso in attività illecita e concorrenza sleale.

Il ricorso, finalizzato a tutelare i legittimi interessi delle imprese regolari, è già stato iscritto al ruolo ed Il Tribunale di Roma ha fissato per giovedì 11 ottobre p.v. davanti alla nona sezione civile la prima udienza.

I ricorrenti sono 18 imprese iscritte alla CNA.

leggi il comunicato nazionale