PATENTINO DEL FRIGORISTA

Gli artigiani chiedono la proroga

patentino frigoristaL'articolo di Edilizia e Territorio sulle richieste di CNA e Confartigianato di prorogare il termine di iscrizione nel Registro e la durata dei certificati provvisori.
La necessità che il termine di iscrizione nel Registro dei gas fluorurati serra sia portato da 60 gg a 180 gg e che la durata dei certificati provvisori sia portata da 6 mesi a 12 mesi, al fine di consentire alle numerose imprese associate di potersi qualificare ai sensi del DPR n. 43, è stata nuovamente ribadita al Ministero dell'Ambiente con una nota congiunta di CNA e Confartigianato.
Nella lettera è stato inoltre chiesto che il Ministero si faccia parte attiva per promuovere iniziative legislative di modifica del DPR n. 43/2012 al fine di sancire, diversamente dalle interpretazioni sinora fornite, che per le imprese individuali sia sufficiente, per poter operare, la certificazione della persona e che la certificazione dei Consorzi di imprese sia considerata automatica qualora risultino certificate le imprese socie del consorzio stesso.

Scarica l'articolo

Conto-Energia-2011Allarme CNA

Il solare "scarta" 80mila imprese

Ottantamila imprese (su un totale di 200mila) non possono più installare impianti fotovoltaici, che hanno installato per anni, e non possono nemmeno seguire un'attività formativa per avere la nuova abilitazione. I requisiti all'accesso, infatti, sono stati ristretti dalla normativa di recepimento delle indicazioni comunitarie, creando una sorta di addetti ai lavori di serie B >>>

collera

Un grande successo "La Giornata della collera" organizzata a Milano da un largo fronte di Associazioni e Confederazioni per sensibilizzate la politica e le istituzioni sulla grave crisi del settore edilizia in Italia >>>

patentino frigoristaPATENTINO DEL FRIGORISTA

Approvato il Decreto Legislativo sulle sanzioni

Il Consiglio dei Ministri, nella riunione del 31 gennaio, ha approvato in via definitiva il decreto legislativo che individua le modalità di attuazione del Regolamento CE n.842/2006, in materia di riduzione dell'utilizzo di taluni gas fluorurati ad effetto serra, con riferimento alle autorità competenti ed alle procedure per irrogare le sanzioni amministrative e penali per le violazioni delle norme del Regolamento. Il provvedimento adottato si pone quindi l'obiettivo di sanzionare la violazione delle disposizioni previste dal Regolamento CE 842/2006, attualmente non prevista come reato.

L'attività di vigilanza e di accertamento, ai fini dell'irrogazione delle sanzioni, sarà esercitata dal Ministero dell'Ambiente.

tabelle riepilogative delle principali sanzioni previste

Schema di decreto legislativo su gas fluorurati - Sanzioni definitivo (1.231 kB - PDF)

ENERGIE RINNOVABILIenergie rinnovabili 2

Standard formativi: a rischio 70mila tecnici non laureati

Riportiamo l'articolo pubblicato su "Edilizia e Territorio", il settimanale del Sole 24 Ore sul settore delle costruzioni, inerente l'articolo 15 del DLgs. 28/2011 "Esclusione dei Responsabili Tecnici lett. d) dalla possibilità di qualificarsi", nel quale viene esplicitata la nostra posizione in merito. >>>