All Digital Smart Building 2016  

Intervista a Carmine Battipaglia 

Una professione
che si evolve

Gli installatori artigiani verso la domotica

«Bisogna orientarsi verso lavori che oggi non esistono ancora, o quasi». Carmine Battipaglia, presidente CNA Installazione Impianti, spiega il motivo che ha portato la Confederazione a partecipare a All Digital - Smart Building 2016 ad organizzare il convegno dedicato alla domotica. «Lo sviluppo e il contesto sociale ci porteranno a interagire con le abitazioni. Vince perciò chi crede per primo alle nuove tecnologie» .

GUARDA L'INTERVISTA

Ministero dell'Ambiente 

legge di stabilita'

Roma, 19 ott - “In questa manovra c’è una grande spinta verso l’economia circolare e la visione di un ambiente sempre più multidisciplinare, che funziona se diventa veicolo e non vincolo di sviluppo, se collabora con gli altri ministeri”. Lo afferma il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, presentando martedì in conferenza stampa le novità della legge di stabilità. “Il nostro provvedimento ambientale – prosegue il ministro è proprio Industria 4.0: lì ci sono azioni importantissime sulla strada dell’economia circolare. Penso alle tecnologie ambientali per il riuso e il riciclo dei prodotti, ai sistemi per il risparmio energetico, agli impianti di raccolta e smaltimento. Tutti gli investimenti – spiega Galletti – oggi godranno dell’ammortamento al 250%, così come sono previste altre fortissime agevolazioni, dal credito d’imposta per la ricerca interna al 50% alla detrazione al 30% per gli investimenti sulle pmi innovative”. “Questo – ha detto il ministro – è un nuovo modo di fare sviluppo, in cui l’ambiente diventa un vero motore di crescita”.

Galletti ha anche affrontato il tema del dissesto idrogeologico: “La Stabilità integra le risorse esistenti, che già oggi ci consentono di intervenire sulla messa in sicurezza del territorio, come sulle bonifiche e sulle depurazioni. Parliamo di interventi che costano e che richiedono tempo. Noi mettiamo le risorse ma non si pensi che a quel punto il problema è risolto. Parliamo di lavori – conclude il ministro – che termineranno oltre la legislatura: altri incasseranno i risultati ed è forse questo il motivo per cui nessuno li aveva mai fatti a differenza nostra”.

Galletti ha ricordato anche l’ecobonus al 65% esteso a condomini e alberghi e i fondi per la mobilità sostenibile.

Fonte: Ministero Ambiente

Minambiente Ecobonus Legge Stabilità

La ristrutturazione va in scena

EDILTEK SMART

Da venerdì 14 a domenica 16 ottobre a Malpensafiere. Ediltek Smart è aperta al pubblico e con ingresso gratuito.

L'appuntamento annuale fieristico con una lunga tradizione alle spalle e che nel 2016 si presenta con una veste nuova, smart, per rispondere alle esigenze di un mercato che, negli ultimi anni, ha subito un importante processo di cambiamento.

Sostenibilità e riqualificazione, sistemi e materiali di costruzione innovativi, implementazione di soluzioni sostenibili nel rapporto energia/ambiente e progetti per il miglioramento della qualità della vita, sono i temi principali di EDILTEK smart (http://www.ediltek.info/2016/)

All’interno della manifestazione fieristica, numerosi i workshop organizzati da CNA Varese Ticino Olona.

Scarica il calendario delle iniziative in programma

Milano 26 ottobre 2016

ASCENSORI A REGOLA D’ARTE

Il nuovo quadro legislativo e normativo

E2Forum è una mostra-convegno biennale dedicata al settore degli ascensori e scale mobili, organizzata per la prima volta a Milano che si terrà il 26 ottobre 2016 presso la sede del Gruppo 24Ore.

Una manifestazione irrinunciabile per tutti gli interessati a progettazione, installazione, manutenzione e modernizzazione di ascensori, piattaforme elevatrici, scale e tappeti mobili. Un evento unico di condivisione e confronto su temi di assoluta rilevanza per la filiera ascensoristica.

La partecipazione al convegno è gratuita previa registrazione online

scarica l'invito 

Impianti di elevazione

Le associazioni di categoria scrivono al MiSE

per chiedere la riattivazione delle commissioni di esame per l’abilitazione alla manutenzione

Sconcerto e preoccupazione: è con questi stati d’animo che le associazioni della filiera ascensoristica hanno preso atto delle considerazioni espresse dal Consiglio di Stato in merito alla norma contenuta nello schema di decreto di recepimento della direttiva 2014/33/UE, laddove si prevede la rivitalizzazione delle commissioni di esame istituite presso le prefetture per la concessione dell’abilitazione del personale tecnico addetto alla manutenzione degli ascensori (art. 15 DPR 162/99); Il Consiglio di Stato, infatti, pur apprezzando nel merito l’iniziativa del Governo, ritiene che la norma in questione sia priva di base legale (parere n. 1852/2016 del 6 settembre 2016). >>>